Come ottimizzare gli accessi all’assistenza

Come ottimizzare gli accessi all'assistenza

Email_warning

Con l’introduzione della fatturazione elettronica sono aumentate, in modo esponenziale, le richieste di assistenza e di consulenza, creando situazioni di criticità, ansia collettiva e necessità di un’immediata soluzione.
Ricordiamo che il primo semestre dell’anno è da intendersi come un “rodaggio” del sistema di interscambio, in modo da rendere meno traumatico possibile l’attuazione di questo nuovo adempimento: questo significa che NON sono previste SANZIONI in caso di ritardi ed errati invii avendo già riscontrato problemi con la stessa Agenzia delle Entrate, gli intermediari e altri software a causa dei numerosi flussi scambiati.
Non per questo dobbiamo trascurare le procedure previste ma essere consapevoli che i problemi vanno affrontati per priorità, dando precedenza ai problemi realmente BLOCCANTI.
La nostra assistenza è rallentata a causa di richieste chiarimenti o approfondimenti fiscali su come gestire casistiche per lo più di competenza dei commercialisti.
Riportiamo le classiche domande:

  1. Devo inviare le fatture estero in formato elettroniche?
  2. Che numerazione devono seguire i miei documenti?
  3. Come posso compilare il campo codice intermediario per i clienti che non me l’hanno fornito?
  4. Entro quando devo trasmettere i documenti?
  5. Devo fare un apposito sezionale nei registri iva?
  6. Le fatture alla Pa seguono le stesse procedure?
  7. Perché le fatture di alcuni fornitori arrivano nel cassetto fiscale?
  8. Come esprimere la preferenza dell’intermediario all’agenzia delle entrate?

Queste e molte altre domande, come già anticipato, occupano telefonicamente i nostri operatori tutta la giornata non riuscendo ad evadere il resto delle problematiche.

 
Come operiamo?
Per ottimizzare il flusso delle richieste, anziché chiamare rischiando al 90% in questo periodo di rimanere in attesa per troppo tempo inutilmente, Vi consigliamo di inviarci una mail ad assistenza@abacoinformatica.com così strutturata:

  • Riportare nell’oggetto l’area di competenza : Fattura Elettronica, Problemi al gestionale, Problemi su software personalizzati, problemi posta elettronica, altri problemi)
  • Nel testo corpo spiegare dettagliatamente il problema riscontrato
  • Allegare lo screen shot del problema o il file Xml nel caso di problemi di invio fatture elettroniche (cliccare qui per vedere come fare)

Ogni email pervenuta sarà visionata, catalogata con la dovuta priorità e processata al più presto possibile richiamando il cliente per risolvere o inviando una mail con la soluzione.
Tutto questo per velocizzare, in questo momento di grande confusione, le risoluzioni.
Certi che capirete i nostri sforzi per ottimizzare il Vostro lavoro alleghiamo alcuni link per facilitarvi dubbi sull’utilizzo delle procedure:

Lascia un commento

Chiudi il menu