Nuovo Tracciato Fattura Elettronica

Nuovo Tracciato Fattura Elettronica

Quando sarà obbligatorio il nuovo aggiornamento?

Il nuovo tracciato sarà utilizzabile in via sperimentale dal 1° ottobre 2020 mentre sarà obbligatorio dal 1° gennaio 2021.

Mentre per l’emissione delle fatture non c’è fretta di provvedere all’aggiornamento, potrebbe comunque essere necessario installare l’aggiornamento per la corretta contabilizzazione della fattura di acquisto emessa con il nuovo tracciato da un Vostro fornitore.

Che cosa prevede il nuovo tracciato?

Le principali novità riguardano l’introduzione di nuovi tipi di documenti e le “nature” dell’iva, maggiormente dettagliate.

Relativamente ai tipi di documento sicuramente interesserà a molti utenti l’utilizzo del nuovo TD24 per le fatture differite al posto dell’attuale TD01 che rimarrà per le immediate e accompagnatorie.

Per le nuove “nature” dell’Iva bisognerà invece indicare il sotto tipo, esempio N2.1 al posto dell’attuale N2.

Come già detto c’è tempo per adeguarsi per quanto riguarda l’emissione delle fatture con il nuovo tracciato, mentre per la ricezione è necessario l’aggiornamento del programma.

Lascia un commento

Chiudi il menu