Come prima operazione, prima di effettuare un aggiornamento, è sempre consigliato effettuare un backup del database SQL da aggiornare.

Una volta fatto questo occorre in primo luogo assicurarsi che tutti gli utenti chiudano l’applicazione di Dinamico e non eseguano l’accesso per tutto il tempo necessario a portare a termine l’aggiornamento. Successivamente scaricare il file di setup nella macchina che ha ruolo di SQL Server e lanciare l’eseguibile. Partirà in automatico una procedura guidata di installazione da portare a termine cliccando sempre sui pulsanti Avanti o installa.

Terminata la procedura si avvierà in automatico l’Utility “Crea e aggiorna database”, tramite il pulsante di setup  inserire i parametri per il collegamento al server SQL, verrà quindi visualizzata la lista dei database. Premere in corrispondenza di ogni database il pulsante “Aggiorna” (un database alla volta) ed attendere che la procedura termini l’aggiornamento dei dati. La tempistica di esecuzione dell’aggiornamento può variare in base alle prestazioni del server e alla quantità di dati da aggiornare, in ogni caso non bloccare mai manualmente il processo.

Una volta terminato tutti gli utenti possono rientrare in Dinamico.

Lascia un commento

Chiudi il menu